Un cronografo per l’Ospedale San Marco

Oggi lunedì 4 gennaio ore 10,30 Ospedale San Marco- Policlinico di Catania è arrivato il tanto atteso giorno della consegna del cronografo che aiuterà il monitoraggio continuo e la diminuzione quasi pari allo zero di prelievi nei confronti dei bambini affetti da SMA atrofia spinale muscolare, una malattia rara che con tristezza e gioia siamo venuti a conoscenza un’anno e mezzo fa dove ci siamo presi l’impegno di portare a termine questa missione.
 
Le persone da ringraziare sono tante dalla Compagnia Teatrale Il Belvedere , palestre Fit Style e RoNart Ballet di Carmen Nucifora e Finocchiaro Roberto e Natalia Mauro Ciò , presentatori di entrambi gli eventi Emanuele Bettino e Agata Reale alle squadre di BuonaseraBuonasera e Amici Inscena , agli artisti che sono esibiti, alle radio , tv , giornali sponsor che hanno accompagnato questa missione.
 
Ringraziamo la direzione sanitaria del San marco per l’ospitalità con il direttore generale Leonardi, il primario Falsaperla , la dottoressa wenzel e tutti le persone accorse come l’amministrazione comunale di Catania nella presenza di Michele Cristaldi , Giovanni Petralia, la presenza di Carmelo Coppola e l’amministrazione comunale di Mascalucia con la presenza di Damiano.
Un grazie alla piccola Lauretta e mamma Giovanna Zizzo che con la nascita della associazione Laura vive in me ha contribuito anche lei in questa missione.
Grazie particolare a una mamma speciale di un piccolo guerriero di SMA che con la sua presenza ha regalato gioia e testimonianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.